martedì 26 maggio 2009

maracas!


il mese di maggio che è anche il mio mese
è scivolato lontano, deglutito con assetata voracità
tra un caldo estivo improvviso e quanto mai apprezzato
tanto sole e tanti appuntamenti festosi a cui non poter rinunciare.
il dolcino di oggi è veloce e semplice e non è la prima volta che mi ritrovo
a prepararlo complice il suo blog in cui lo trovai un po' di tempo fa e che mi piacque fin da subito.
il dolce rappresenta la scarsa quantità di tempo che riesco recentemente a dedicare ai fornelli, si si è caldo è vero per il forno (soprattutto in una microcasetta!) ma la verità è che la vita sgambetta e io le voglio stare dietro. direi che è questo il favore migliore che ciascuno possa regalarsi.. ci sarà tempo per dolci migliori! come diceva Edordo Bennato .." facevo le scale a quattro a quattro!"
qualche scatto anche di una bella serata veneziana
a festeggiare chi tra poco dirà il Sì più Sì della storia!










ci servono
* 10/15 albicocche mature
* 170 gr zucchero
* 180 gr farina OO
* 70 ml latte
* 180 gr burro fuso
* 2 cucchiai da thè di cremor tartaro
* mezza stecca di vaniglia
* 3 uova di media grandezza
* zucchero di canna
* mandorle a scaglie
setacciare farina, lievito e zucchero semolato.
sbattere le uova in una ciotola con la stecca di vaniglia (aperta ed estratti i semini) e il latte.
unire il composto liquido al composto secco ed amalgamare con cura.
Sciogliere il burro ed aggiungerlo alla pastella amalgamata.
rivestire una teglia rettangolare (nel mio caso ma a piacere la scelta del formato) con carta forno, versare il composto. livellare.
a parte lavare le albicocche, aprirle, prelevare l'osso e disporle a piacere sulla pastella con l'interno rivolto verso l'alto.
cospargere abbondantemente la superficie di zucchero di canna e di mandorle a scaglie.
infornare a 180 ° per una quarantina di minuti (consiglio la prova stecchino per assicurarsi la cottura.

6 commenti:

webmaster ha detto...

Complimenti, le foto sono molto belle.

loukoum°°° ha detto...

magnifiques photos de venise, j'y suis déjà allée plusieurs fois et je ne pense qu'à y retourner! :)

claudia ha detto...

@webamaster: grazie a te di aver lasciato il segno, ho un nuovo blog da conoscere!
@ loukum: merci ma chère, je sais que venise c'est un régal pour les yeux et le coeur et nous on a de la chance à l'avoir à coté .. meme si comme toujours, on y va moins qu'on souhaite! il faut que tu reviens vite!

Eléonora ha detto...

Meraviglioso, che dire d'altro...buona settimana a te

Carmine Volpe ha detto...

grann belle immagini da venezia grazie

claudia ha detto...

@eleonora: il tuo blog è meravoglioso.. francese nel senso sano del termine come piace a me! ti aggiungo alla mia blogroll!
@carmine: piacere di conoscerti carmine! passo a trovarti! ciao