lunedì 31 agosto 2009

i ritorni


il mare s'è fatto scivolare nell'Hudson, i tramonti di marmellata in birrette rinforzate da musica improvvisata del greenwich, la pelle bruciata si è fatta arrostire dall'aria condizionata, scatenata, per placarsi su e giù tra i marciapiedi incandescenti, fuori e dentro da gallerie o negozietti vintage con cui sgranchirsi gli occhi.
insomma niente mare qst anno, il che è un po' insolito ma di insolito c'è molto di più di una sabbia pensata e rimandata.
di ritorno da un'estate interessante, con tanta voglia di dolci e ricettine golose un saluto a chi ha continuato a passare tra i miei vicoli con la promessa di mettersi al lavoro al più presto!
b rientro a tutti sperando che la luce al tramonto indugi il più a lungo possibile prima di restringersi.. nella morsa invernale!

Post completo

4 commenti:

Alessandro ha detto...

Un po' "spleen" direi ;-)

Marilì di GustoShop ha detto...

Bentornata, cara Claudia. A presto presto

guarino ha detto...

Non si finisce mai di viaggiare, nemmeno al ritorno. I ricordi rilasciano poco a poco gli odori e le scoperte di cui non ci siamo resi conto quando eravamo via. un saluto

campo di fragole ha detto...

Ciao Claudia, faccio con piaciere la tua conoscenza.... il tuo blog e' felicemente diverso. Complimenti. Un bacio e a presto
Dani